Home News del 2009 Cisiamo, parte la raccolta differenziata
Cisiamo, parte la raccolta differenziata PDF Stampa E-mail

logo_cisiamo_orizzCi siamo! La raccolta differenziata dei rifiuti diverrà presto operativa anche nei 12 Comuni del CIS, ne abbiamo parlato col presidente Sergio Cerioni. Presidente, ci può illustrare cosa state facendo?  “Intanto, con il coordinamento di CIR33 e gli oneri finanziari a carico di CIS, è iniziata la campagna di informazione alle famiglie e di indagine sulle utenze non domestiche e condominiali. Dalla prossima settimana gli incaricati di CIS

gireranno il territorio per contattare i cittadini, redigere questionari e lasciare materiale informativo”. Quali sono i tempi di avvio? “Il nuovo sistema, gestito da SOGENUS, partirà a luglio e giungerà a pieno regime entro ottobre 2009. Sottolineo che ancora una volta il ruolo di CIS è stato centrale per il confronto fra i Sindaci, per ponderare le soluzioni e maturare la sintesi.”
Cosa può dirci sul concreto funzionamento del nuovo metodo? “Durante l’estate saranno posizionati in ciascun Comune numerosi ecopunti presso i quali le famiglie potranno comodamente smaltire in maniera differenziata la carta, la plastica, il vetro e i metalli. In autunno gli ecopunti saranno poi arricchiti con appositi contenitori per la raccolta della frazione organica.” 
Ed a proposito dei cambiamenti per le famiglie? “Ciascuna abitazione condominiale (da 4 famiglie in su) sarà dotata di un contenitore grigio per smaltire i propri rifiuti non differenziabili all’interno dell’area privata. Secondo un calendario settimanale prestabilito, il gestore del servizio effettuerà lo svuotamento di tale contenitore. Ciascuna famiglia residente in abitazioni non condominiali riceverà invece un contenitore personale grigio per smaltire i propri rifiuti non differenziabili. Per consentire lo svuotamento del contenitore familiare sarà sufficiente esporlo davanti alla propria abitazione nel giorno previsto per lo svuotamento.” Il discorso vale anche per le attività commerciali e produttive? “Gli operatori economici domiciliati nell’area urbana dei nostri Comuni potranno disporre di un servizio di ritiro di tutte le tipologie di materiale differenziato presso la propria sede e riceveranno pertanto la seguente dotazione di contenitori: bianco per la carta, verde per il vetro e i metalli, giallo per la plastica, marrone per l’organico e grigio per i rifiuti non riciclabili.”
A livello di percentuali, che obiettivi vi ponete? “Nel 2007 la differenziata nei Comuni del CIS ha quasi raggiunto il 10% sul totale dei rifiuti prodotti; con il nuovo servizio si vuole intanto raggiungere una percentuale di almeno il 50% e puntare a successivi incrementi negli anni. In generale gli obiettivi di CIS sono: diminuire la quantità di rifiuti portati in discarica, ridurre gli sprechi all’origine, salvaguardare l’ambiente anche grazie al recupero di materie prime, consentire ai Comuni di adeguarsi alle normative comunitarie e nazionali, tenere sotto controllo i costi e la gestione economica dell'intero sistema rifiuti, contribuire al decoro urbano.”

 

CIS S.r.l.

Cis Srl SOCIETÀ IN HOUSE PROVIDING
CAP. SOCIALE € 31.034.537,00 I.V.
ISCRIZIONE R.D. ANCONA 127653

Via Fornace, 25
60030 Moie di Maiolati Spontini (AN)
P. iva e C.F. 00862980422
Tel. +39 0731 778710
Fax. +39 0731 778750
Mail: cis@cis-info.it
Mail Pec: cis-srl@pcert.postecert.it

CIS Servizio Entrate

Tel. 0731 778720
Fax. 0731 778733
Mail: servizioentrate@cis-info.it

Utenti in linea

 458 visitatori online

Questo sito utilizza cookie per saperne di più leggi qui. Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.
Per avere maggiori informazioni sui Cookies e su come cancellarli, leggi la nostra Politica sulla Privacy.

Accetto i Cookies per questo sito.