Home News del 2009 CISesplora 2009
CISesplora 2009 PDF Stampa E-mail

logo_cisesploraPASSEGGIATE TRA PASQUALINO ROSSI E LA MEDIA VALLESINA, ITINERARI ALLA SCOPERTA DEI TESORI  DEL TERRITORIO “Passeggiate tra Pasqualino Rossi  e la Media Vallesina” è un progetto elaborato da CIS Srl  in collaborazione con i 12 Comuni soci. Nell’ambito del servizio di valorizzazione e promozione integrata del territorio gestito da CIS Srl, su delega dei Comuni,  nasce “CISesplora” con l’intento  ambizioso di recuperare la memoria storico – architettonica,  la tradizione e l’enogastronomia, rilanciando le bellezze contenute nei nostri piccoli borghi arroccati nelle colline della Valle dell’Esino.

La significativa mostra su: “Pasqualino Rossi. La scoperta di un protagonista del Barocco”, organizzata dalla Regione Marche in collaborazione con il Comune di Serra San Quirico e di cui CIS è partner tecnico, ha fornito l'occasione per progettare 8 passeggiate, ognuna ispirata ad una tela del Maestro o della sua Scuola, che, nell'arco di una mezza giornata organizzata nei dettagli, farà scoprire al visitatore il paesaggio naturale e culturale della Mediavallesina, in particolare quelle conservate nel territorio collinare dei dodici comuni soci di CIS. Un territorio, questo, ancora sconosciuto, carico di una forte spiritualità e di scorci mozzafiato. Una miriade di manufatti che ricordano le antiche attività artigianali, con mulini e botteghe, la spiritualità, con monasteri e pievi, ma anche la vita istituzionale, con rocche e castelli; anche se alcune di queste testimonianze architettoniche sono semi abbandonate, si mostrano ugualmente ricche di storia ed aspettano di essere scoperte ed apprezzate.
Le passeggiate prevedono prima la visita alla mostra, poi ad uno dei luoghi caratteristici del territorio e la conclusione con un assaggio (merenda del contadino) dei prodotti tipici locali in una delle strutture agrituristiche della zona.
L’intero itinerario è gratuito. L’unico costo a carico dei partecipanti è di 10E, prezzo concordato con le strutture agrituristiche per l’assaggio dei prodotti tipici. 
Chi prenoterà l’uscita avrà il biglietto di entrata alla mostra a prezzo ridotto (3 euro).
Poiché gli itinerari non possono prevedere un numero eccessivo di partecipanti, è necessaria la prenotazione chiamando l’ufficio Valorizzazione del Territorio di Cis allo 0731/778710, entro le ore 12 del giorno precedente all’uscita, fornendo il proprio numero nominativo e numero di telefono.
Il punto di incontro con la guida è previsto di fronte al Palazzo Comunale di Serra San Quirico (centro storico) ed è fissato per le ore 10.30 per le uscite antimeridiane e per le ore 15.30 per quelle pomeridiane. Gli spostamenti dalla sede della mostra ai luoghi scelti avverranno con auto propria.
Per gli over 65 è previsto il servizio di bus – navetta, secondo un calendario in via di definizione e che sarà pubblicato sul sito di CIS Srl.
L’itinerario potrà essere sospeso o annullato in caso di avversità meteorologiche e/o di mancato raggiungimento minimo di partecipanti. Del rinvio o annullamento verrà data notizia agli interessati  a mezzo chiamata telefonica.
Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito www.cis-info.it nella sezione servizi - valorizzazione del territorio o contattando l’ufficio Valorizzazione del Territorio di CIS al numero 0731/778710.  

PROGRAMMA DEGLI ITINERARI  TEMATICI:

1. RAGAZZA IN LETTURA
Dall’opera “Ragazza che legge” (di Bernardo Monsù), alla scoperta dei gioielli settecenteschi conservati nei nostri piccoli borghi.
Un itinerario pensato per chi desidera conoscere gli angoli più suggestivi ed i luoghi più romantici del nostro territorio. Si ammireranno due delle più belle ville del sette - ottocento in Vallesina (Villa Coppetti di Castelbellino e Villa Salvati di Pianello Vallesina) e due dei trecento teatri storici conservati nelle Marche (il teatro di Montecarotto e quello di Poggio San Marcello).
Uscita sabato 9 maggio, giovedì 18 giugno pomeriggio

2. SANTA PREDICANTE
Dall’opera “Santa Predicante a due fanciulle” (di Pasqualino Rossi), alla scoperta delle due più importanti abbazie medievali esistenti nella Valle dell’Esino: Sant’Elena e Sant’Urbano.
Un itinerario per chi vuole scoprire luoghi carichi di spiritualità (dove hanno predicato tanti santi e beati) e paesaggi incontaminati.
Dalla testimonianza religiosa alla visita di due antichi castelli medievali: Rotorscio e Domo.
Uscita  giovedì 14 maggio, sabato 13 giugno pomeriggio

3. DONNA CHE CUCE
Dall’opera “Donna che rammenda con scimmia” (di Pasqualino Rossi), alla scoperta di due gioielli di architettura medievale: il piccolo borgo di Monteroberto e quello di Castelbellino.
Due luoghi dove si può ancora immaginare la vita delle nobildonne di una volta impegnate spesso nei lavori di ricamo.
Uscita  1 giugno mattina, venerdì 12 giugno mattina

4. IL VENDITORE DI CARCIOFI
Dall’opera “Fanciullo con cesto di carciofi e uccellini” (di Antonio Amorosi), ambientata in una realtà campestre, alla scoperta di uno dei paesaggi di campagna più affascinanti della Vallesina ed ai segni dell’uomo lì ancora conservati: la valle di San Sisto e l’antico colle di Talliano, con i castelli di Scisciano e Maiolati Spontini e l’abbazia di San Sisto.
Uscita  martedì 26 maggio pomeriggio, sabato 20 giugno mattina

5. RAGAZZO CON PROSCIUTTO
Dall’opera “Ritratto di giovane con prosciutto e pane” (di Antonio Amorosi), alla scoperta di tre castelli collinari della Vallesina: Mergo, Rosora e Castelplanio.
Come ispira lo stesso quadro è in queste zone che ancora si possono degustare i prodotti più genuini della tradizione contadina, oltreché ammirare architetture medievali intatte.
Uscita  domenica 24 maggio mattina, venerdì 11 settembre  mattina

6. IL FIASCO E IL CALICE
Dall’opera “Giovane con fiasco e calice” (di Antonio Amorosi), alla scoperta dei prodotti tipici della nostra terra: i vigneti che producono il vino Verdicchio e gli oliveti.
Un viaggio nel passato della tradizione contadina.
La zona scelta, tra la vasta area della produzione doc del Verdicchio dei Castelli di Jesi, è quella di Staffolo: qui è possibile ammirare il Museo del Verdicchio e visitare una delle molte aziende agricole produttrici.
Uscita  giovedì 3 settembre pomeriggio, sabato 12  settembre pomeriggio

7. MAESTRO DI SCUOLA
Dall’opera “Maestro di scuola” (di Pasqualino Rossi), alla scoperta delle storie e delle leggende in Vallesina.
La zona scelta ricade sui comuni di Cupramontana, Staffolo e San Paolo: dall’archeologia ai misteri del castello di Follonica, dalle piante officinali al fenomeno dei vulcanelli.
Uscita giovedì 4 giugno pomeriggio, domenica 6 settembre mattina 

8. PASTORE AL RUSCELLO
Dall’opera “Pastore che fuma con pecore al ruscello” (di Pasqualino Rossi), alla scoperta di uno degli angoli naturalistici più suggestivi della Vallesina.
Un itinerario adatto per chi desidera dimenticare lo stress quotidiano.
Passeggiando in un bosco incontaminato, con a fianco il ruscello, sarete condotti ad un eremo antichissimo, in parte scavato nella roccia tufacea, un oasi di pace, dove la natura segue ancora i suoi ritmi; un luogo scelto nel passato da monaci ed eremiti e molto amato da Luigi Bartolini: l’eremo delle Grotte.
Uscita  giovedì 28 maggio pomeriggio,  sabato 29 agosto pomeriggio

 

 

 

CIS S.r.l.

Cis Srl SOCIETÀ IN HOUSE PROVIDING
CAP. SOCIALE € 31.034.537,00 I.V.
ISCRIZIONE R.D. ANCONA 127653

Via Fornace, 25
60030 Moie di Maiolati Spontini (AN)
P. iva e C.F. 00862980422
Tel. +39 0731 778710
Fax. +39 0731 778750
Mail: cis@cis-info.it
Mail Pec: cis-srl@pcert.postecert.it

CIS Servizio Entrate

Tel. 0731 778720
Fax. 0731 778733
Mail: servizioentrate@cis-info.it

Utenti in linea

 467 visitatori online

Questo sito utilizza cookie per saperne di più leggi qui. Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.
Per avere maggiori informazioni sui Cookies e su come cancellarli, leggi la nostra Politica sulla Privacy.

Accetto i Cookies per questo sito.