Home News del 2008 Missione albanese al CIS con il progetto Adri-Links
Missione albanese al CIS con il progetto Adri-Links PDF Stampa E-mail

Oggetto: Missione albanese al CIS con il progetto Adri-Links

MOIE – Oggi (12 marzo) il CIS Srl nella persona del presidente Sergio Cerioni ha ospitato nella sala conferenze della nuova sede in via Fornace una delegazione albanese della Mada (Mountain Area Development Agency) guidata dal manager Roland Bardhi ed accompagnata  da Riccardo Maderloni, Presidente  del Gal Colli Esini per uno stage sulla storia, natura e composizione di questa importante realtà che unisce 12 Comuni della media Vallesina. Questa visita rientra nel progetto Adri-Links che vede la cooperazione nazionale tra l’Anci (associazione nazionale comuni italiani), Unpi (associazione nazionale province italiane), l'Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani), la Svim (Società di sviluppo Marche) e a livello albanese con la Mada con lo scopo di trasferire conoscenze ed esperienze nel settore dell’associazionismo tra i vari livelli istituzionali e quello di sostenere processi di sviluppo delle aree vitivinicole. Una sorta di scuola per sostenere quei paesi che si apprestano ad entrare nell’Unione Europea per far acquisire le capacità di sfruttare quelle risorse finanziarie messe a disposizione per sostenere i progetti di sviluppo rurale.

Durante lo stage il presidente Sergio Cerioni ha ripercorso la venticinquennale  storia del Cis, dai primi interventi  con lo sviluppo della rete gas metano alla piscina, dalla creazione della discarica consortile Sogenus alla centrale idroelettrica Cisenergy, dai servizi di pubblica illuminazione e pubblicità passando per la valorizzazione territoriale all’impegno del Sistema Informativo territoriale. Ma anche il servizio di revisione classamento immobili, la costruzione di un corridoio per portare la fibra ottica integrata con  antenne wireless così da far giungere la banda larga ai comuni più lontani, lo sportello catastale decentrato, l’anagrafe tributaria, e il servizio entrate comunali. Venticinque  anni di duro lavoro e di consensi che hanno permesso al Cis di accumulare un patrimonio di circa 40 milioni di euro. <<Le forme associative fra comuni – dice il presidente Sergio Cerioni – sono fondamentali per avere la forza necessaria di progettare e gestire le risorse, stare insieme significa avere più forza per confrontarsi in ambiti europei>>.

Uffcio Stampa CIS
Mauro Luminari
0731.814079 - 338.6002190
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

CIS S.r.l.

Cis Srl SOCIETÀ IN HOUSE PROVIDING
CAP. SOCIALE € 31.034.537,00 I.V.
ISCRIZIONE R.D. ANCONA 127653

Via Fornace, 25
60030 Moie di Maiolati Spontini (AN)
P. iva e C.F. 00862980422
Tel. +39 0731 778710
Fax. +39 0731 778750
Mail: cis@cis-info.it
Mail Pec: cis-srl@pcert.postecert.it

CIS Servizio Entrate

Tel. 0731 778720
Fax. 0731 778733
Mail: servizioentrate@cis-info.it

Utenti in linea

 565 visitatori online

Questo sito utilizza cookie per saperne di più leggi qui. Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.
Per avere maggiori informazioni sui Cookies e su come cancellarli, leggi la nostra Politica sulla Privacy.

Accetto i Cookies per questo sito.