Home News del 2010 CISINTANDEM 2010: ECCO I VINCITORI
CISINTANDEM 2010: ECCO I VINCITORI PDF Stampa E-mail

pittori-carbini-cola-naspetCon il thriller “Le cose a metà” lo scrittore Alberto Cola di Tolentino e l’illustratore Flavio Naspetti di Jesi hanno vinto “CISinTandem Parole e China: La Vallesina si colora di giallo”, il concorso grafico/letterario organizzato da Cis Srl, società formata da 12 Comuni della media Vallesina. Francesca Ballarini, di Jesi, ha vinto il secondo premio con “Vino al vino”, scrivendo e illustrando la sua opera. Ai vincitori andranno 1000 euro e un contratto di collaborazione con il Cis per 1500 euro, mentre alla Ballarini andranno 700 euro. Il premio per il miglior racconto (oltre i vincitori) è andato a Gabriele Falcioni di Ancona, mentre la miglior illustrazione è stata giudicata quella realizzata da Vanessa Cardinali di Jesi. L’iniziativa del Cis è alla seconda edizione e ha richiamato oltre 60 concorrenti marchigiani e non.


La serata finale è cominciata con “Lo Scrittore dal Vivo”, lo spettacolo/laboratorio di scrittura creativa condotto e gestito dal maestro Massimo Mongai - autore di romanzi gialli e di fantascienza – che ha suscitato vivo interesse. Successivamente, presso la sede del CIS, la serata si è accesa con la tavola rotonda “Luoghi di parole e di segni” a cui hanno partecipato Sergio Cerioni, presidente di Cis Srl, Giordano Pierlorenzi, direttore del centro sperimentale di design Poliarte di Ancona, Vladimiro Campanelli, illustratore e professore Poliarte, Graziella Santinelli, direttore della Scuola Internazionale Comics di Jesi, Marika Petrolati, pluripremiata scrittrice di romanzi horror e Sandro Grizi, Assessore alla cultura del Comune di Maiolati Spontini qui in veste di  moderatore.
“CISinTandem rientra nella missione di valorizzazione territoriale che i 12 Comuni soci hanno affidato al Cis” - sottolinea il presidente Cerioni – “vantando partecipanti provenienti da tutta Italia e costi di gestione assolutamente ridotti e ottimizzati”.
mostra_02Vladimiro Campanelli ha ricordato che l’illustratore ha, nei confronti dei lettori, la grande responsabilità di trasmettere concetti vicini alla realtà, la documentazione sta alla base di un lavoro serio e dev’essere il primo step prima di metter mano alla tavola da disegno.
Per Graziella Santinelli è stata una soddisfazione vedere gli alunni della Scuola Comics, in molti hanno partecipato al concorso, mettere in pratica con risultati lusinghieri quello che hanno imparato.
“Il segno è l’elemento unificatore di tutti i linguaggi” – sostiene Giordano Pierlorenzi – “e la sua efficacia condiziona il valore del messaggio che si trasmette al prossimo, un messaggio formato da immagine (visual) e testo (copywrite) che deve essere quanto più possibile ergonomico”.
Concluse le premiazioni è stata aperta al pubblico la mostra dei migliori elaborati presso la Biblioteca eFFeMMe 23 che rimarranno esposti per due settimane. La serata è proseguita allo Zen, centro di degustazione di prodotti tipici in zona Rotone a Moie di proprietà del Cis, con il favoloso concerto jazz del Massimo Manzi Trio.

 

CIS S.r.l.

Cis Srl SOCIETÀ IN HOUSE PROVIDING
CAP. SOCIALE € 31.034.537,00 I.V.
ISCRIZIONE R.D. ANCONA 127653

Via Fornace, 25
60030 Moie di Maiolati Spontini (AN)
P. iva e C.F. 00862980422
Tel. +39 0731 778710
Fax. +39 0731 778750
Mail: cis@cis-info.it
Mail Pec: cis-srl@pcert.postecert.it

CIS Servizio Entrate

Tel. 0731 778720
Fax. 0731 778733
Mail: servizioentrate@cis-info.it

Utenti in linea

 298 visitatori online

Questo sito utilizza cookie per saperne di più leggi qui. Si informa che la prosecuzione della navigazione mediante accesso ad altra area del sito o selezione di un elemento dello stesso comporta la prestazione del consenso all’uso dei cookie.
Per avere maggiori informazioni sui Cookies e su come cancellarli, leggi la nostra Politica sulla Privacy.

Accetto i Cookies per questo sito.